Katakolon
Il porto della leggendaria Olimpia




Olimpia Grecia E' un piccolo porto sulle coste occidentali del Peloponneso in Grecia bagnato dal Mar Ionio. Fondato recentemente alla metà del secolo scorso e inevitabilmente legato alla leggendaria e vicinissima Olimpia. Secondo gli annali che ne descrivono abbastanza dettagliatamente, ma non senza un’aura leggendaria, la nascita e la storia, Olimpia sarebbe una località pastorale prescelta direttamente dal re degli dei, Olimpo, per promuovere il proprio culto da parte dei greci.
In questo luogo venne compilato per la prima volta nel 776 AC un elenco di vincitori: è possibile da ciò desumere che si trattasse dell'esito delle prime Olimpiadi storicamente accertate. Questo centro non assunse mai la configurazione di città vera e propria, rimanendo sempre un agglomerato di templi, boschi, terreni sacri, centro religioso anche dei popoli che nel tempo la occuparono e che vi istituirono i propri culti.
La scoperta di Olimpia ed i successivi scavi archeologici iniziarono recentemente, nella seconda metà del XVIII sec. e furono ripresi nel 1875.
Oggi si possono ancora ammirare i resti del Tempio di Zeus (la statua di Zeus ad Olimpia oggi distrutta, è una delle Sette Meraviglie del Mondo), del ginnasio, dell'ippodromo e dello stadio capace di accogliere fino a 40.000 spettatori. Imperdibile il Museo dove si conserva, tra l'altro, la decorazione del tempio di Zeus.

Olimpia, insieme a Delfi, la cittadina dedicata ad Apollo, e alla stessa Atene, è il luogo di culto mitologico più importante della Grecia tradizionale: qui nacquero i giochi olimpici che, secondo la tradizione ellenistica ripresa anche dal celebre poeta greco Pindaro, sarebbero stati intrapresi in onore di Pelope, personaggio leggendario che avrebbe dato il nome allo stesso Peloponneso.


Informazioni utili:
Moneta: Euro
Ormeggio: la banchina si trova a poche centinaia di metri dalla cittadina di Katakolon, quindi facilmente raggiungibile a piedi. Alcuni taxi sono generalmente disponibili in banchina.
Shopping: ci sono solo due strade, e la maggior parte dei negozi vende gioielli e tipici souvenir greci, molti naturalmente con il richiamo alle Olimpiadi.
Ristoranti: lungo la passeggiata a mare vi sono molte "Tavernas" che propongono loro specialità come agnello, pesce fresco, "insalata Greca" e dolci tipici.
Punti d'interesse: l'attrazione principale è Olimpia. Altrimenti c'è poco da fare a Katakolon, se non rilassarsi in questa atmosfera tranquilla. Appena fuori dalla città c'è una spiaggia libera di sabbia fine.



Altre destinazioni in Grecia: Corfù, Creta, Katakolon, Mykonos, Patrasso, Pireo, Rodi, Santorini

Vuoi prenotare un Hotel vicino a Katakolon e Olympia: guarda le offerte!
Come arrivare a Katakolon in aereo: voli low cost!
Come arrivare a Katakolon in traghetto: tutti i traghetti per la Grecia!

katakolon Olimpia