Nord EuropaCROCIERE IN NORD EUROPA
Capitali del Nord e terre dei Vikinghi

Nord Europa Una crociera in Nord Europa riserva sempre indimenticabili sorprese, in quanto propone la bellezza di una natura incredibile accanto alla preziosità delle città che vi si incontrano. Pochi luoghi al mondo godono infatti di una natura così maestosa e unica quanto la regione dei fiordi; il paesaggio è così selvaggio ed incontaminato che toglie il respiro! Più a Nord il sole di mezzanotte splende sui profili delle isole, sui campi rigogliosi e sui maestosi altipiani oltre il Circolo Polare Artico.

Una crociera in questi luoghi permette quindi di navigare le suggestive e profonde acque dei fiordi norvegesi e di spingersi fino a Capo Nord, di ripercorrere le rotte degli antichi vichinghi tra le fiabesche capitali del Mar Baltico, città maestose ed eleganti ricche di cultura e tradizioni.

Navigherete fra gli stretti canali e passeggerete tra le strade medievali di Stoccolma, città costruita sopra 14 piccole isole, e Tallin, capitale dell'Estonia e sua principale meta turistica. Scoprirete la storia culturale di St.Pietroburgo, città di Pietro "il Grande" conosciuta come  "Finestra sull'Europa" e di Helsinki, città scenografica che si affaccia sul Golfo della Finlandia con le sue lunghe giornate estive e la sua accogliente ed ospitale popolazione. E infine sarete ad Oslo, la bella capitale Norvegese che riesce ad unire storia e modernità in uno stile davvero invidiabile.
Come si può resistere al fascino di tutto questo e quale miglior mezzo per goderne se non una crociera?

Le crociere verso il Nord Europa partono generalmente da Amsterdam (Olanda) e Copenhagen (Danimarca), anche se diverse crociere sono offerte con partenza da Kiel o da Amburgo (Germania).

Il clima:Nord Europa
La stagione crocieristica parte all'inizio di giugno e termina all'inizio di settembre, per via del duro clima invernale, che permette comunque di partire per minicrociere su navi rompighiaccio. Solitamente il clima è più temperato in giugno, luglio e agosto, anche se la poggia è compagna fedele di questi luoghi e potrebbe presentarsi in qualsiasi momento. 
In questi tre mesi la temperatura varia dai 15 ai 27 gradi ma anche nei mesi di inizio e fine stagione si può godere di un ottimo clima. Un interessante vantaggio di una crociera in Nord Europa è che durante l'estate i giorni sono più lunghi rispetto ai paesi più a sud infatti questa è la terra del sole di mezzanotte. All'inizio e alla fine della stagione, navigare tende ad essere leggermente più economico e i porti che vengono toccati sono meno affollati.

Cosa portare:
Una giacca calda ed impermeabile è un elemento essenziale da portarsi in una crociera di questo tipo, possibilmente accompagnata da passamontagna maglione e sciarpa per le passeggiate sui ponti della nave nelle serate più fredde. Per coloro che intendono partecipare ai tours che prevedono attività acquatiche o kayak, si raccomanda un abbigliamento appropriato anche se in alcuni casi sarà cura dei tour operators procurarlo.

I Fiordi:
I fiordi creano un ambiente irripetibile e unico, che è diventato col tempo una specie di simbolo nazionale essendo capace di penetrare anche nell'animo del viaggiatore più scettico. Non si può dire di conoscere la Norvegia senza aver visto e vissuto i fiordi che sono considerati la più grande attrazione turistica scandinava. I fiordi che nascono dai ghiacci erodendo  le montagne e lasciandovi penetrare il mare, sono tra le più imponenti formazioni naturali della Terra. La zona dei fiordi abita a sud, o meglio a sud-ovest della Norvegia e si divide in varie regioni: More e Romsdal, Sogn e Fjordane, Hordaland e Rogaland.

Nord EuropaSognefjord è il fiordo più famoso ed attraente perché è quello più stretto, più profondo e più lungo del mondo. Duecento chilometri di rami blu attorno a cui prospera, indomabile, una natura selvaggia, incontenibile. Rimarrete affascinati e riuscirete ad utilizzare costume da bagno, scarponi e ramponi per la neve! Sempre che vi siate ricordati di riporli in valigia! Qui c'è la cittadina di Flam. E' questa la Norvegia dei Fiordi, la regione dei contrasti forti, dove la natura impera senza vie di mezzo. Una natura a tre colori (verde, bianco e blu), quelli delle scarpate a strapiombo e dei verdissimi muschi, delle cascate di centinaia di metri e dei ghiacciai, del mare onnipresente. Basti dire che dei venti ghiacciai presenti in Norvegia, ben undici si trovano nella regione dei fiordi. Dal ghiacciaio al fiordo al mare, non intercorrono più di due ore.

Vicino alla città di Stavanger vi è poi uno dei paesaggi più fotografati della Norvegia, la Pulpit Rock (foto a sinistra).

Non dimenticate che punto di partenza e porta d'accesso ai fiordi norvegesi è la città di Bergen, nella regione di Hordaland, tappa d'obbligo per chiunque voglia avventurarsi nel paradiso norvegese dei fiordi di cui è considerata indiscussa capitale. 
   
Links utili:
Vuoi prenotare un Hotel in Nord Europa: guarda le offerte!
Come arrivare in Nord Europa in aereo: voli low cost!

Nord Europa Nord Europa


Crociere in Alaska, ai Caraibi, Mediterraneo, in Nord Europa, in Oriente, in Polinesia, Transatlantiche e sui fiumi